Tagliandi e manutenzione ordinaria e straordinaria

Dopo la vendita l'Azienda Aldovardi Moto continua ad essere presente nel proseguimento della vita della moto, occupandosi a 360° dei controlli periodici ordinari e straordinari.
I tagliandi e/o riparazioni vengono da noi gestiti tramite l'ausilio di attrezzature moderne implementate dall'utilizzo di strumenti di ultima generazione quali palmari diagnostici specifici per casa motociclistica , video scopio, analizzatore gas di scarico , banco prova.
Consigliamo infatti all'utente di far fede alle indicazioni riportate nel libretto di uso e manutenzione tra le quali, di grande importanza, la verifica del livello dell'olio ogni 1000 Km, affinché il motore possa arrivare al tagliando successivo nelle migliori condizioni.
Nel caso invece di un mezzo equipaggiato con un motore a 2 Tempi e' bene prestare attenzione alla segnalazione ( unitamente al corretto funzionamento) della spia rossa dell' olio per la lubrificazione preparazione miscela .

Per questi motivi abbiamo ideato un semplice ed utile adesivo che accompagna le moto dei nostri clienti fin dal primo giorno di acquisto della moto

 

A seguito riportiamo alcune nozioni tecniche di fondamentale rilevanza:

I primi 1000 km sono i più importanti della vita della motocicletta/scooter. Il corretto rodaggio durante questo periodo assicura la durata massima e le prestazioni migliori. Le parti di una moto/scooter sono fabbricate con materiali di prima qualità e rifinite a tolleranze precise. Il rodaggio corretto permette il levigamento reciproco delle superfici lavorate e il loro combaciamento armonioso. L'affidabilità e le prestazioni della motocicletta dipendono dalla speciale cura e moderazione esercitate durante il periodo di rodaggio.
I motori 2 tempi e 4 tempi necessitano periodicamente di interventi di manutenzione differenti nell'uno nell'altro caso.

MOTORI 2 TEMPI:
I motori 2 tempi funzionano con una miscela di olio e benzina. Il loro funzionamento è contraddistinto da quattro fasi che avvengono due a due: aspirazione-compressione e scoppio-scarico. Le quattro fasi avvengono durante una rotazione dell'albero motore. Il pistone scende, aspirando anche il nuovo carburante e poi risale spingendo fuori I gas residui. Così facendo, pur essendo tendenzialmente più potenti a parità di cilindrata, i motori 2 tempi consumano una quantità di carburante maggiore di quella consumata da un 4 tempi.

MOTORI 4 TEMPI:
Il futuro è rappresentato dal motore a 4 tempi!
I motori a 4 tempi funzionano solo con benzina e a differenza del motore a due tempi le fasi avvengono una per una. Nel motore a quattro tempi per avere un ciclo completo abbiamo bisogno che l'albero motore faccia due giri :
- il pistone scende e l'apertura della valvola d'aspirazione fa riempire il cilindro d' aria e benzina: 1 parte di benzina e 15 parti d'aria. Questo rapporto fra aria e benzina è chiamato stechiometrico.
- il pistone sale comprimendo la miscela di aria e benzina , la candela fa esplodere il carburante spingendo in basso il pistone;
- il pistone risale. Nella risalita del pistone i gas generati dall'esplosione vengono espulsi dalla valvola di scarico.

OLI PER MOTORI ENDOTERMICI
Gli oli specifici per i motori endotermici dedicati alle motociclette sono importantissimi per la vita del motore in quanto rappresentano l'elemento essenziale per gestire la lubrificazione ottimale tra gli accoppiamenti degli organi meccanici aventi sempre più strette tolleranze.

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Il Cliente è tutelato dalla legislazione italiana in merito alla Informativa sulla Privacy (D.lgs. 196/2003).